Avv. Sergio Trovato



STUDIO LEGALE TRIBUTARIO
AVV. SERGIO TROVATO

Dal prossimo 1° luglio partirà il Processo Tributario Telematico, che sarà obbligatorio per tutte le parti, ricorrenti e resistenti, e per tutti i soggetti: difensori abilitati (avvocati, dottori commercialisti e via dicendo), amministrazioni pubbliche,agenti della riscossione, concessionari privati, società pubbliche e miste. I ricorsi dovranno essere notificati solo tramite Pec. Allo stesso modo, le costituzioni in giudizio dovranno essere effettuate soltanto in modalità telematica. Inoltre, dovranno essere prodotti solo per via telematica, tramite il Sigit, anche gli atti e i documenti. Per questi ultimi servirà certificare la conformità degli stessi agli originali o alle copie conformi. E’ prevista anche la partecipazione alle udienze pubbliche con collegamento audiovisivo. La nuova normativa richiede la conoscenza delle regole tecniche e impone una serie di adempimenti, essenziali per la regolare costituzione in giudizio e per assicurare il buon esito del contenzioso tributario.

L’avvocato Sergio Trovato sarà disponibile dal 20 settembre in poi a organizzare dei seminari sulla gestione del processo telematico, anche in house.

Seguirà programma dettagliato del seminario e degli argomenti che verranno trattati.

E’ possibile contattare lo Studio al numero 06.9312688 oppure alla mail: studiolegale.trovato@alice.it














Componente del Comitato tecnico-scientifico della Lega delle Autonomie Locali.

Componente del Comitato scientifico di direzione del progetto nazionale di studio e ricerca sul principio costituzionale del buon andamento e la sua effettività nelle pubbliche istituzioni, della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.

Avvocato Tributarista Consulente legale di Amministrazioni Pubbliche, autore di libri e di numerose pubblicazioni in materia tributaria e processuale.

L’Area Documenti di questo sito è raggiungibile tramite richiesta diretta di un nome utente e password personalizzati. Una volta effettuato l’accesso tramite i dati suddetti si avrà diritto alla consultazione.